Gazebo: come sceglierlo Prima parte

Introduzione

Come scegliere un gazebo da giardino in base a modelli di gazebo, materiali (legno, ferro, acciaio) e dimensioni in base allo spazio

Scegliere un gazebo da giardino può sembrare un’impresa facile ma non sempre lo è: in commercio esistono tantissimi tipi di gazebo diversi sia da un punto di vista funzionale sia da un punto di vista estetico, e chi è inesperto potrebbe fare difficoltà a orientarsi nella scelta!

 

Come scegliere il gazebo adatto alle tue esigenze

Questa piccola guida ti aiuterà a capire qual è il gazebo adatto alle tue esigenze, in base a questi semplici parametri: materiali di costruzione, modelli di gazebo, tipi di coperture per gazebo e dimensioni in base allo spazio a disposizione.

 

Dimensioni del gazebo da giardino

Partiamo dall’ultimo parametro, che è anche il più importante: per scegliere il gazebo devi innanzitutto sapere dove lo metterai, e quanto spazio hai a disposizione.

Le possibilità sono molte: esistono diverse misure standard di gazebi. Le più diffuse sono (in metri): 2×3, 3×3 e 4×3, ma esistono anche i fuori misura.

La scelta dipende molto da dove devi installare il gazebo e da quanto spazio hai a disposizione.

E’ chiaro che in uno spazio ampio e aperto, per esempio su un prato in un giardino, le dimensioni non saranno una limitazione e potrai scegliere un gazebo grande, completo di tende e di fioriere.

Al contrario, se hai un terrazzo di dimensioni più ridotte, dovrai necessariamente scegliere il tuo gazebo con il metro alla mano, per essere sicuro di non “sforare”, e optare per un gazebo piccolo, magari in legno o in ferro battuto.

 

Modelli di gazebo per il giardino

I modelli di gazebo sono davvero tantissimi: molto dipende dai gusti e dalle necessità di ciascuno.

I gazebi possono essere tondi, quadrati o rettangolari a seconda delle esigenze e delle preferenze.

Inoltre possono essere completamente aperti, cioè privi di coperture laterali, oppure chiusi in maniera stabile su tre lati, con una sola apertura che funge da ingresso, o anche offrire una possibilità di chiusura con dei sistemi di tende mobili che possono essere usate all’occorrenza per chiudere il gazebo e continuare a utilizzarlo anche in caso di pioggia o nei mesi più freddi dell’anno.

 

A breve completeremo l’argomento pubblicando un altro articolo dove tratteremo i seguenti punti:

 

Materiali di costruzione dei gazebo

Coperture per gazebi

Gazebo in legno

Gazebo in ferro battuto

Gazebo in alluminio o acciaio

Venite a scoprire la vasta gamma di gazebo da giardino offerta Idea Outdoor: il nostro catalogo prevede un’ampia scelta per materiali, dimensioni, forme, rifiniture, prezzi e tecnologia.

Richiedete un preventivo gratuito e senza impegno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.