Giochi in legno per bambini: Casette informazioni generali. – Seconda parte

Nell’articolo precedente abbiamo tratto i seguenti argomenti:

Guida alla scelta della casetta da giardino per bambini

Le casette gioco

Come scegliere le casette da giardino per bambini?

Dimensione delle casette da giardino per bambini

Stile e design delle casette da giardino per bambini

Numero dei bambini

Ora andiamo a concludere l’articolo trattando gli argomenti che seguono: 

 

Facilità di montaggio delle casette da giardino per bambini

Un buon prodotto non deve essere necessariamente difficile da assemblare.

La facilità del montaggio è un fattore che non interessa direttamente ai bambini, ma che direttamente interessa i genitori.

Le casette da giardino per bambini in plastica (quelle maggiormente vendute) sono sicuramente più semplici da montare.

Le casette in legno, invece, hanno strutture più complesse e per il montaggio è richiesto non solo più tempo, ma anche minime abilità nel bricolage.

Accessori casette da giardino per bambini

È un gioco, ma non per questo motivo devono mancare tutti quegli accorgimenti che portano la casetta da giardino ad assomigliare in tutto e per tutto ad una vera casa.

I bambini desiderano uno spazio tutto loro, perfetto in ogni suo singolo elemento, proprio come gli adulti desiderano una casa bella e confortevole.

Una casetta con finestre che si aprono, con il campanello funzionante e con un semplice arredamento interno saranno maggiormente apprezzate dai bambini.

È la loro casa e deve essere perfetta.

 

Prezzo delle casette da giardino per bambini

Quanto costano?

È necessario accendere un mutuo per acquistare questi mini-immobili da gioco?

Per fortuna, almeno per questa tipologia di case, non è necessario richiedere l’intervento di banche, impazzendo tra Tan e Taeg, interessi fissi o variabili e tutta l’allegra combriccola economica.

I prezzi delle casette da giardino per bambini variano a seconda delle dimensioni delle stesse, della qualità e della tipologia dei materiali, nonché dei dettagli e degli accessori.

I prezzi più bassi sono quelli delle casette in PVC (partono dai 100 euro circa per quelle di piccole dimensioni), mentre il cartellino delle casette in legno, sicuramente più eleganti, hanno impresso un prezzo più elevato.

La cosa certa è che si può star tranquilli, poiché c’è una casetta per ogni esigenza di spesa.

Casette da giardino per bambini: meglio plastica o legno?

Veniamo al dunque.

Prima abbiamo analizzato le principali caratteristiche delle casette da giardino per bambini, ma non abbiamo affrontato il tema “materiali”.

Quale scegliere?

Legno o plastica?

Vediamo quali sono i vantaggi (e gli svantaggi) offerti da entrambe le soluzioni.

Vantaggi e svantaggi delle casette da giardino in legno

 

Partiamo dalle note positive:

esteticamente eleganti e perfette, riescono a creare la giusta armonia con tutti gli altri elementi dell’arredo esterno. Il fascino naturale del legno è imbattibile;

è possibile trasformare la casetta in qualsiasi momento, poiché il legno si presta meglio ad operazioni di verniciatura o a qualsiasi altra futura modifica.

Svantaggi:

la principale nota negativa è la manutenzione. Il legno necessita di maggiori cure e regolarmente sarà necessario intervenire per riportalo al suo originale aspetto. Solo in questo modo le casette da giardino per bambini in legno dureranno a lungo.

sono più difficili da montare.

Pro e contro delle casette da giardino per bambini in plastica

Vantaggi:

facilissime da montare e smontare.

possono essere anche posizionate in spazi chiusi.;

economiche e resistenti;

colorate e divertenti nelle forme.

Svantaggi:

i raggi diretti del sole potrebbero danneggiare la struttura, sbiadendo l’originale colorazione,

Trattengono maggiormente il calore. Meglio posizionarle in zone ombreggiate del giardino.

Casette da giardino per bambini: alcuni consigli utili

Prima di passare alle recensioni dei migliori modelli di casette da giardino per bambini, desideriamo dare altri due piccoli consigli:

Scegliete modelli modulari.

In questo modo la casetta potrà essere ampliata, seguendo la crescita del proprio bambino.

Potranno essere aggiunti nuovi accessori (o giochi da posizionare accanto alla casa) o addirittura, acquistando nuove pareti, potrà essere ampliata con facilità la superficie interna.

Costruite la casetta insieme.

Montare le casette da giardino insieme al proprio bambino può trasformarsi in un gioco divertente per i genitori, ma in un vero e proprio lavoro per i bambini.

No, non intendiamo dire che il bambino deve stancarsi, ma semplicemente che collaborando imparerà, sempre divertendosi, una importante lezione.

 

Venite a scoprire la vasta gamma di proposte di giochi da esterno offerte Idea Outdoor: il nostro catalogo prevede un’ampia scelta per forma, materiale, dimensioni, rifiniture, prezzi e tecnologia.

Richiedete un preventivo gratuito e senza impegno.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.